Le primarie del PD

Partito PD > Elezioni Primarie > Le primarie del PD

Le primarie del PD

3 marzo 2019 seggi aperti dalle 8 alle 20

I SEGGI di Brescia e provincia

 

Possono partecipare al voto per l’elezione del Segretario e dell’Assemblea nazionale le elettrici e gli elettori che al seggio “dichiarino di riconoscersi nella proposta politica del Partito Democratico, di sostenerlo alle elezioni, e accettino di essere registrate nell’Albo pubblico delle elettrici e degli elettori”. Possono partecipare al voto anche i cittadini italiani che abbiano compiuto 16 anni e i cittadini stranieri, purché abbiano provveduto a registrarsi sul sito www.partitodemocratico.it, nella sezione “Congresso 2019”, entro le ore 12.00 del 25 febbraio 2019.

Per esprimere il voto, ciascuno è tenuto ad esibire il proprio documento di riconoscimento e la propria tessera elettorale e a devolvere un contributo di due euro destinato direttamente al territorio. Gli iscritti al Partito Democratico, in regola con il tesseramento, non sono tenuti al versamento del contributo di due euro e sono automaticamente iscritti all’Albo delle elettrici e degli elettori.

Se nessun candidato otterrà la maggioranza assoluta dei voti alle primarie, nel corso della prima Assemblea Nazionale (che dovrà essere convocata entro il 17 marzo) si terrà un ballottaggio a scrutinio segreto tra i primi due candidati e verrà proclamato Segretario Nazionale colui che riceverà il maggior numero di voti validamente espressi.

 

Come da statuto, nelle scorse settimane si sono tenute le Convenzioni di Circolo, dove hanno votato gli iscritti al partito. I tre candidati che accederanno alle primarie hanno ottenuto in provincia di Brescia i seguenti risultati:

  1. Roberto Giachetti: 25.20% – sito web
  2. Maurizio Martina: 34.91% – sito web
  3. Nicola Zingaretti: 37.31% – sito web

Clicca qui per vedere nel dettaglio i risultati circolo per circolo in provincia di Brescia; clicca qui, invece, per vedere il riassunto dei dati nazionali.

 

Per restare aggiornato sul Congresso Nazionale del PD clicca qui.